• Servizi e Turismo

  • Una Bmw per tutte le stagioni: R1150r

    Il nostro lettore Armando ci manda una foto della sua moto, una scarenata made in Bmw.

    Una linea piacevole nel suo insieme se non fosse per quel parafango anteriore che sembra appoggiato lì per caso.

    Uno di foggia più classica non avrebbe ugualmente favorito l’aerodinamica?

    Discutibile anche la posizione dei comandi: per segnalare cambi direzione ci sono due comandi (uno destro, l’altro sinistro) quindi un terzo per azzerarli, un avvisatore acustico scomodo da azionare nelle situazione improvvise e un pulsante di avvio motore e interruttore di emergenza raggiungibili da un pollice lungo una spanna.

    Il motore “rugna” come i bicilindrici ad aria che solo i bikers degli anni settanta potranno piacevolmente ricordare. Su un altro pianeta, rispetto ad allora, maneggevolezza e tenuta di strada grazie ai telai più corti.

     

    Comments are closed.

  • banner destra