• Servizi e Turismo

  • Il sempreverde Passo del Tomarlo

    tomarloSe avete una giornata libera e volete farvi un bel giretto il Passo del Tomarlo potrebbe fare al caso vostro.

    Raggiunge i 1485 mt. s.l.m, collega la Val di Ceno con la Val d’ Aveto e fa da collegamento tra le province di Parma Genova e Piacenza.

    Se fate autostrada uscite a Borgotaro e prendete per Borgotaro-Bedonia-Chiavari, lì trovate le indicazioni per raggiungere il Tomarlo.

    Tre i pregi: la quasi assenza di pericolose strade secondarie, l’ asfalto di ottima qualità e l’ abbondanza di ottime trattorie a prezzi adeguati.

    In Inverno meglio informarsi prima di partire, spesso le nevicate sono abbondanti e il Passo viene chiuso per la pulizia del manto stradale.

    Altro punto a favore del Tomarlo è difficile beccare posti di blocco come su altri passi ma questo non vuol dire che dovete fare i 200 quindi prudenza e sale in zucca!

    Foto da unaruotachegira.it

     

     

    Comments are closed.

  • banner destra